Come pulire con alcool dalla combustione

L' alcool di bruciare è un prodotto, fatto da metanolo, ampiamente usato nella pulizia della casa. Ed è che questo pulitore è in grado di rimuovere più sporco incorporato e lasciare brillare molte superfici. Anche così, è importante sottolineare che deve essere usato con cautela, poiché è un prodotto abrasivo e tossico. In questo articolo spieghiamo come pulire con alcol per bruciare in modo da poterlo usare anche a casa.

Potresti anche essere interessato a: come pulire la casa con un detergente ecologico

Pulire i cristalli con alcool per bruciare

Come accade con l'ammoniaca, l' alcol da bruciare sarà molto utile per pulire cristalli e specchi, poiché questo detergente ci aiuterà a lucidare qualsiasi vetro e lo lascerà impeccabile. Devi solo sciogliere una parte di alcol per bruciare in tre di acqua e applicarla sul vetro; Puoi aiutare con uno spray o spray per renderti più facile.

Sarà anche importante utilizzare un panno privo di lanugine o optare per un giornale, un altro trucco per ottenere più di occhiali puliti e non marcati.

Pulire le piastrelle con alcol per bruciare

Un'altra delle superfici che saranno perfette quando si pulisce con alcool per bruciare sono le piastrelle o le piastrelle ed è particolarmente indicata per quelle in cucina, dove si accumulano sempre tracce di grasso e sporco difficili da rimuovere. Ed è che questo potente pulitore agisce come un dispositivo di rimozione e renderà il compito molto più facile.

Inoltre, ci sono quelli che mescolano l'alcol con l'ammoniaca bruciante per essere ancora più efficaci. In ogni caso, sarà necessario prendere le necessarie precauzioni per evitare di danneggiare la pelle o gli occhi, poiché entrambi sono prodotti abrasivi.

Pulire l'acciaio inossidabile con alcool bruciato

D'altra parte, sarà anche possibile pulire tutti i tipi di superfici e gli elettrodomestici in acciaio inossidabile con alcool per bruciare, dalla stufa verso l'esterno dei frigoriferi di questo materiale sarà più luminoso che mai. Per lo sporco incorporato, puoi lasciarlo agire per alcuni minuti, mentre puoi dissolverlo per pulire gli elettrodomestici. Inoltre, ricordarsi di usare una spugna o un panno morbido per evitare di graffiare l'acciaio inossidabile durante la pulizia.

Rimuovere la colla con alcool dalla combustione

È anche possibile rimuovere la colla e le macchie persistenti con alcool da bruciare ; Se ad esempio hai rimosso adesivi o adesivi da una superficie e la colla è ancora lì, prova a pulire un panno o un cotone imbevuto di questo prodotto. Prima di eseguire l'operazione, è necessario provare prima su una parte non appariscente per verificare che funzioni e che la superficie in questione non sia danneggiata.

 

Lascia Il Tuo Commento