Come rimuovere la forfora dalle ciglia

La forfora è un'alterazione della pelle che consiste nella formazione di una pelle morta che normalmente si verifica sul cuoio capelluto. Tuttavia, alcune persone potrebbero avere questo problema anche in altre aree del corpo, come nelle ciglia. Questa anomalia della pelle è nota come blefarite anteriore ed è un problema abbastanza frequente che consiste nell'apparire di una piccola pelle morta bianca o giallastra a causa di un'infiammazione intorno alla radice delle ciglia, cioè ai bordi degli occhi. palpebre.

La forfora delle ciglia può essere causata da vari fattori come l'infezione, l'ereditarietà genetica o qualche reazione allergica. In questo articolo spieghiamo come rimuovere la forfora dalle ciglia con alcuni trattamenti e raccomandazioni che, inoltre, impediranno anche il suo aspetto futuro.

Potrebbe interessarti anche: come rimuovere le ciglia finte

Olio dell'albero del tè

L'olio dell'albero del tè è uno dei migliori rimedi naturali per la forfora delle ciglia causato da blefarite perché è un rimedio naturale che ha potenti proprietà antibatteriche, depurative e antimicotiche che possono sia eliminare la demodisi oculare che la forfora dal bordo delle palpebre come alleviare i loro sintomi come possibile prurito e infiammazione.

Per usare l'olio dell'albero del tè come trattamento per rimuovere la forfora dalle ciglia, devi solo seguire i seguenti passaggi:

  1. Mescolare 3 gocce di olio di tea tree con un cucchiaio di olio d'oliva, poiché è un idratante naturale molto utile per l'eventuale secchezza causata dalla forfora.
  2. Quando sono ben miscelati, prendi un po 'di cotone e immergilo nella miscela.
  3. Ora chiudi gli occhi e applica il cotone bagnato sia sul bordo delle palpebre che sulle ciglia.
  4. Dopo aver applicato il rimedio naturale, lascia riposare gli occhi per 5-10 minuti.

Per questo rimedio naturale per rimuovere la forfora dalle ciglia è necessario ripetere questo processo due volte al giorno fino ad ottenere risultati.

Olio di ricino per rimuovere la forfora dalle ciglia

Un altro rimedio per rimuovere la forfora dalle ciglia è l'olio di ricino. A causa del suo contenuto di acido ricinoleico, l'olio di ricino ha eccellenti proprietà anti-infiammatorie che aiutano a ridurre l'irritazione, il prurito e la sensazione di bruciore agli occhi a causa della forfora.

Per usare l'olio di ricino come trattamento per la forfora delle ciglia, devi lavare le palpebre e le palpebre con acqua tiepida e poi applicare alcune compresse che sono anche bagnate con acqua calda sulle palpebre per 5 minuti. Poi dovresti prendere del cotone, immergerlo nell'olio di ricino e applicarlo agli occhi chiusi prima di andare a letto la sera. Il giorno dopo, quando ti svegli, sciacqua gli occhi con acqua tiepida, ripetendo questo processo per alcuni giorni finché non noti miglioramenti.

Aloe vera per forfora sulle ciglia

L'aloe vera è una pianta molto utile come trattamento per rimuovere la forfora dalle ciglia grazie alle sue proprietà idratanti che eliminano e prevengono la formazione di scaglie sulle palpebre. Inoltre, ha anche eccellenti proprietà anti-infiammatorie che alleviano altri sintomi di forfora come l'infiammazione e il gonfiore delle palpebre. Per applicare l'aloe vera sulle palpebre ed eliminare la forfora, ti invitiamo a seguire i seguenti passaggi:

  • Prendi una foglia di aloe vera e tagliala in modo da poter estrarre il gel dall'interno.
  • Puoi anche comprare in un erborista un gel fatto solo di aloe vera.
  • Applicare il gel sulle palpebre con movimenti delicati.
  • Lasciare riposare per 10 minuti e sciacquare gli occhi con acqua tiepida.

Per ottenere risultati con questo trattamento naturale dovresti usarlo tra 2 e 3 volte al giorno .

Neem o lila indiana

Il lillà indiano o neem è una pianta molto efficace per rimuovere la forfora dalle ciglia grazie alle sue varie proprietà antifungine e antibatteriche che aiutano a eliminare e prevenire la forfora in quest'area. Ha anche altre proprietà come quelle antinfiammatorie che riducono il gonfiore delle palpebre e alleviano il possibile prurito causato dall'accumulo di forfora negli occhi.

Per usare l'olio di neem per rimuovere la forfora puoi applicarlo direttamente con cura sulle ciglia e lasciar agire il tempo massimo prima di rimuoverlo, oppure puoi usare le foglie di questa pianta come rimedio. In questo caso devi solo far bollire qualche foglia di questa pianta in un secchio d'acqua e, una volta raffreddata e infusa, devi applicarla con un batuffolo di cotone negli occhi chiusi 2-3 volte a settimana .

Olio di mandorle per eliminare la forfora nelle ciglia

L'olio di mandorle serve anche a rimuovere la forfora dalle ciglia poiché contiene un agente antinfiammatorio molto efficace chiamato rhizveritol che, inoltre, può alleviare il prurito causato dalla forfora. Inoltre, questo olio è un idratante naturale che ha proprietà emollienti che aiutano a combattere altri sintomi causati dalla forfora delle ciglia come secchezza e irritazione.

Per applicare l'olio di mandorle e rimuovere la forfora dalle ciglia, devi solo immergere un po 'di cotone nell'olio e bagnare gli occhi con esso. Quindi massaggia gli occhi con movimenti delicati e risciacqua con acqua tiepida per rimuovere tutto il prodotto dagli occhi.

 

Lascia Il Tuo Commento