Sai nuotare con lumbalgia?

Il riposo è la peggiore medicina per una persona che soffre di lombaggine, quindi nuotare con tutti i suoi benefici è un'opzione eccellente. Tuttavia, in certi periodi, il dolore può diventare incapace, quindi l'idea di praticare qualsiasi tipo di sport viene scartata. In .com ti offriamo tutte le sfumature della risposta alla domanda se puoi nuotare con lumbalgia.

Potresti anche essere interessato a: Come trattare la lombalgia Procedura da eseguire: 1

Come diciamo, i medici concordano sul fatto che il riposo sia controindicato per i pazienti che soffrono di lombalgia. Pertanto, il nuoto è un'opzione molto opportuna se si soffre di questa malattia. Oltre ad evitare uno stile di vita sedentario, lavorerai nell'ambiente acquatico, senza che la tua schiena debba sostenere il peso del tuo corpo e rimanere per un po 'su un mezzo senza peso.

2

Tuttavia, non tutti gli stili di nuoto sono indicati per coloro che soffrono di lombalgia. Così, ad esempio, nello stile farfalla, la schiena è sottoposta a uno sforzo molto grande, il che significa che questa forma di nuoto non è adeguata. Tuttavia, back, crawl o braza sì, sono stili che puoi praticare con il tuo disturbo. Guarda questo video in cui spieghiamo cosa sono gli stili di nuoto.

3

Certamente, il ritmo del tuo modo di nuotare se soffri di lombalgia dovrebbe essere leggero. È preferibile che tu rimanga 45 minuti all'interno della piscina muovendoti lentamente fino a che sei a nuoto di soli 20 minuti. Il solo fatto di essere sommerso porterà già benefici per la tua schiena.

4

Se non sei un professionista del nuoto, è consigliabile iscriverti a un corso, almeno, per confermare che la tua tecnica è buona. In caso contrario, il nuoto potrebbe essere dannoso per la lombalgia. Quindi, se non immergete la testa correttamente nell'acqua, se non muovete bene le braccia, potete sottoporre il dorso a una pressione che farà intensificare il dolore.

5

Nelle fasi in cui il dolore alla schiena è più intenso, in linea di principio, non dovresti nuotare o praticare altri tipi di sport. In questi casi, dovresti consultare il tuo medico, che prescriverà i farmaci appropriati e, se lo ritieni utile, ti indicherà che pratichi il nuoto, ma in modo molto controllato.

6

Ora che sai che, come regola generale, puoi nuotare con mal di schiena, ti consigliamo di leggere questo articolo in cui ti diamo una serie di consigli per trattare questa malattia con i rimedi casalinghi.

Questo articolo è puramente informativo, non abbiamo la facoltà di prescrivere alcun trattamento medico o fare alcun tipo di diagnosi. Vi invitiamo ad andare da un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

 

Lascia Il Tuo Commento