Come eliminare i gas con i massaggi

I gas (aerofagia) sono molto comuni e allo stesso tempo molto fastidiosi. Ci accompagnano da quando siamo piccoli e anche molti bambini hanno problemi e coliche a causa del gas. Possono rendere le nostre attività quotidiane difficili a causa del disagio che causano. La sensazione di gonfiore e pesantezza è molto scomoda, oltre che molto poco attraente. È molto importante espellere i gas in modo che non causino disagio, ma a volte è difficile a causa della situazione in cui ci troviamo o, semplicemente, perché non siamo in grado di farlo. I gas che rimangono troppo a lungo nello stomaco potrebbero espandersi e raggiungere il petto facendolo ferire. Tuttavia, il massaggio può aiutare a promuovere l'attività intestinale e espellerli naturalmente. In questo articolo spieghiamo come eliminare i gas con i massaggi passo dopo passo.

Potresti anche essere interessato a: Come rimuovere i gas

Vantaggi del massaggio addominale per espellere rapidamente i gas

I massaggi nello stomaco sono molto utili non solo per eliminare i gas, ma anche per promuovere l'attività intestinale, che può aiutare in altri problemi come la stitichezza. Inoltre, in molte occasioni, i problemi gastrici sono dati dalle emozioni e un massaggio addominale può eliminare lo stress e l'ansia che causano i nodi nello stomaco, il che rende difficile espellere i gas e la loro corretta attività. Certo, il massaggio dovrebbe essere fatto correttamente.

La tecnica del massaggio addominale può anche aiutarci a stimolare il funzionamento del fegato e della cistifellea migliorando la circolazione sanguigna dell'area addominale.

I massaggi forniscono un benessere e sollievo attraverso il calore e la terapia tattile, facendo rilassare i muscoli e favorire l'attività intestinale.

Nel seguente articolo puoi scoprire qual è la risposta alla domanda sul perché hai così tanto gas.

Come eliminare rapidamente i gas con i massaggi

È meglio che il massaggio sia fatto da un'altra persona, ma puoi sempre andare ad automassaggio. La tecnica è la stessa per entrambi i casi e i movimenti circolari devono sempre essere fatti in senso orario, cioè a destra, in modo che in questo modo si possa stimolare il percorso del flusso sanguigno. I passi da seguire per farlo correttamente sono i seguenti:

  1. Mettiti in una zona in cui sei rilassato, sia sul pavimento, sul divano, in un letto ... Se non riesci a sdraiarti, siediti in un luogo confortevole dove puoi rilassarti.
  2. Anche la respirazione è molto importante perché ti aiuterà a rilassarti. Per fare questo, prendi aria e rilasciala delicatamente facendo respiri profondi e delicati. Cerca di mantenere un respiro rilassato per tutto il massaggio.
  3. Per prima cosa, rilassiamo un po 'la zona. Per questo, con la punta delle dita di entrambe le mani massaggiare intorno all'ombelico per alcuni minuti. Questo aiuterà a migliorare la digestione ed eliminare la ritenzione di liquidi. Inoltre, rilasserà lo stomaco.
  4. Poi fai lo stesso per il resto del ventre meno nella zona dell'ombelico e massaggia il resto. Una volta che l'addome è più rilassato, ci sposteremo nell'area appena sotto le costole. Se prendi aria, le costole saranno contrassegnate e, quindi, saprai dove finiranno. Posiziona entrambe le mani appena sotto le costole (destra sul lato destro e sinistra a sinistra) e con la punta delle dita, massaggia profondamente trascinando verso l'ombelico. Fallo più volte
  5. E, infine, passiamo al movimento intestinale attraverso massaggi circolari. Devi iniziare in basso a destra vicino all'ombelico e fare movimenti circolari attorno ad esso sempre in senso orario. Quindi andrai alla gabbia toracica e poi tornerai indietro e continuerai il movimento circolare.

Quando finisci il massaggio (circa mezz'ora), non togliere le mani dall'addome, lascialo agire senza fare alcun movimento. Questo è solo per scaldarsi e mantenere l'addome rilassato.

È importante seguire sempre la direzione indicata in modo che la pancia possa allentare le feci e il suo movimento sia più facile. In questo modo, l'attività intestinale inizierà e i gas possono essere espulsi.

È un massaggio che puoi eseguire 2 volte alla settimana per migliorare il traffico e, quindi, espellere i gas accumulati.

Massaggi per eliminare i gas nei bambini

La colica nei bambini è molto comune e per loro l'espulsione dei gas non è facile come per noi, quindi hanno bisogno di aiuto dopo aver mangiato. Il tuo corpo non è completamente formato e finché non funziona correttamente da solo, è necessario aiutarlo ad espellere i gas. Tuttavia, ci sono bambini che hanno ancora problemi intestinali, come costipazione o difficoltà ad espellere i gas, il che li porta ad avere costante disagio.

Un metodo efficace è quello di eseguire un massaggio addominale per aiutarli a espellerli naturalmente. Inoltre, favorirà la tua attività intestinale e, se sono stitico, li aiuterà a defecare.

Per questo, l'ambiente deve essere caldo e il bambino deve sentirsi a proprio agio. A casa, ad esempio, è il posto più indicato. Il bambino deve stare solo con il pannolino e devi rimuovere orologi, braccialetti o anelli che potrebbero danneggiarti.

Puoi posare il bambino su un letto o in piedi per eseguire il massaggio, ma un modo molto comodo per farlo è sedersi con le gambe incrociate e posizionare un asciugamano sopra di esso per mettere il bambino sulla schiena.

Ora prendi una specie di olio, ad esempio l'olio di mandorle. Con poche gocce sarà sufficiente. Sfregalo tra le mani per scaldarlo e iniziare toccando l'intestino del bambino con movimenti delicati dall'alto verso il basso, dal torace all'addome inferiore. I movimenti sono simili a quando fai un buco nella sabbia, ma devono essere molto morbidi e lenti. Il bambino potrebbe lamentarsi se il suo intestino fa male ed è completamente normale. Tuttavia, se durante il massaggio non si smette di lamentarsi e piangere, potrebbe essere meglio smettere, poiché forse la pressione esercitata non è adeguata o il bambino si sente molto a disagio.

Dopo questi movimenti, ci muoviamo per eseguire, come negli adulti, movimenti circolari. Sempre in senso orario Non devi spremere troppo semplicemente facendo scorrere le mani con una semplice pressione.

Puoi alternare i movimenti tra la circolare e il movimento per scavare. Inoltre, si consiglia vivamente di aiutare il bambino spingendo le gambe verso l'addome, in modo da fletterle e portare le ginocchia al loro intestino. Tienili in questa posizione per un po 'muovendoli come se il bambino stesse pedalando, ma sempre con le ginocchia piegate. Questo ti aiuterà ad espellere i gas.

Fai questo massaggio quando senti che il bambino non ha finito di espellere il gas o si sente a disagio.

Inoltre, nel seguente articolo mostriamo alcuni rimedi casalinghi per i gas del bambino.

Questo articolo è puramente informativo, non abbiamo la facoltà di prescrivere alcun trattamento medico o fare alcun tipo di diagnosi. Vi invitiamo ad andare da un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

 

Lascia Il Tuo Commento