Come conservare i peperoni

Per sfruttare tutte le proprietà del cibo che consumiamo, dobbiamo sapere come conservarle. In vi abbiamo dato diversi suggerimenti su come preservare determinati alimenti, e in questo articolo lo faremo con i peperoni. Il peperone è un ortaggio appartenente alla famiglia delle Solanacee, in questa famiglia ci sono poche specie commestibili e tra queste ci sono il pomodoro, la patata e il peperone, grandi contributori della cucina e indispensabili in ogni cucina. Di seguito vi diremo diversi modi su come conservare i peperoni, in modo che non perdano le loro proprietà nutrizionali o il loro sapore e possano durare molti giorni, senza doverli andare al mercato.

Potresti anche essere interessato a: Come congelare i peperoni

Per usarli entro pochi giorni dall'acquisto

Puoi conservarli tranquillamente nella scatola di verdure all'interno del tuo frigorifero o frigorifero, dopo averli tolti dal sacchetto di plastica o dal contenitore in cui vengono dal mercato; ciò consentirà un adeguato flusso d'aria, evitando lividi. Con una refrigerazione adeguata, un peperone sano può durare tra 3 e 5 giorni in frigorifero. Questo funziona per qualsiasi tipo di pepe.

Nel congelatore

Per mantenere i peperoni nel congelatore, avrete bisogno di: peperoni, vaschette, contenitori o sacchetti freezer, pellicole di plastica.

Selezionare sul mercato peperoni che non hanno macchie o protuberanze. Questi, anche se sembrano perfetti per cucinare lo stesso giorno, sono probabilmente già molto maturi e l'assicurazione ha già perso la proprietà. Quelli che scegli dovrebbero avere lo stelo e la pelle perfetti e sodi. Lavali bene, tagliali a metà trasversalmente e rimuovi il cuore, le vene e tutti i semi avanzati. Taglia i peperoni come preferisci: a strisce, piccoli tacos, grandi, affettati, ecc. Stenderli su un vassoio e creare uno strato che copra l'intero vassoio. Porta il vassoio nel congelatore e lascialo lì finché non sono tutti congelati. Rimuovi il vassoio del freezer e poi hai diverse opzioni:

  • Mettere tutti i peperoni in un contenitore di plastica adatto per il congelatore
  • Mettili in una borsa speciale per congelare il cibo (eliminando quanta più aria possibile)
  • Raggrupparli in piccole quantità e avvolgerli in un involucro di plastica e poi conservarli nella borsa o nel contenitore. In questo modo si scongelerà solo la quantità che si intende utilizzare per ciascuna ricetta. E infine, porta la borsa o il contenitore nel freezer.

Peperoni rossi in aceto

In questo caso, avrete bisogno di: 1 kg di peperoni rossi grandi, 50 g di zucchero, 300 ml di vino bianco, 100 ml di olio extravergine di oliva, 25 g di sale marino, 1 spicchio d'aglio.

Ancora una volta, dovresti scegliere peperoni che hanno una pelle ferma e lucida e nessun livido. Dovrai lavarli bene, rimuovere il gambo e i semi e tagliarli a strisce spesse lungo il pepe. In una pentola ampia e profonda mettere l'aceto, l'olio, lo zucchero e il sale. Riscaldare a fuoco alto. Quando inizia a bollire, abbassare il fuoco a medio / basso e aggiungere i peperoni poco a poco mentre si sta mescolando, in modo che tutti siano impregnati della miscela. Continuare a mescolare e cuocere per circa 10 minuti, mescolando continuamente, a intervalli per ottenere una cottura uniforme e non rimanere tra loro. Ancora caldi, introduciamo i peperoni nella ciotola, completi con il liquido della pentola e aggiungiamo uno spicchio d'aglio sbucciato. Evitare vuoti d'aria all'interno del contenitore prima di coprirlo. Questo punto è molto importante, altrimenti la riserva può essere persa. Per raggiungere questo obiettivo, stiamo rimuovendo tutto il contenuto del contenitore, in modo che i peperoni siano regolati e riempiti con il liquido necessario. Ci dovrebbe essere 1 cm di liquido sopra i peperoni.

Peperoni rossi arrosto in olio d'oliva

Avrete bisogno di: peperoni rossi, olio d'oliva, spicchi d'aglio, bottiglia con sughero in scatola, rosmarino, pepe in grani e sale marino.

Taglia i peperoni a strisce sottili, possono avere la lunghezza che preferisci. Scegli una teglia poco profonda e distribuiscila sopra i peperoni formando uno strato uniforme. Riscaldare il forno a 150ºC. Cuocere per circa un'ora, trasformandoli in intervalli da 10 a 15 minuti. Ogni volta che li giri, dovresti cospargerli con olio d'oliva, con uno spruzzatore speciale o con un pennello da cucina. Saprai quando sono pronti quando puoi facilmente inserire la punta di una forchetta. D'altra parte, fai bollire l'acqua in una pentola profonda e lava la bottiglia e il tappo che userete per conservare i peperoni. Immergere la bottiglia e il tappo nella padella con acqua bollente, lasciarla per circa 20 minuti. Estrarre la bottiglia e il tappo e metterli ad asciugare su carta da cucina. Metti più peperoni nella bottiglia che possono. Aggiungere un po 'di rosmarino secco, 1 cucchiaio di sale marino, uno spicchio d'aglio sbucciato e tritato e qualche chicco di pepe. Finire di riempire la bottiglia con olio d'oliva fino a quando 1 cm di olio sopra i peperoni, coprire con il tappo e portarlo al freezer. Lasciare almeno una settimana prima di usare i peperoni per la prima volta. Più a lungo rimangono i peperoni in questa miscela, più sapore avranno. I peperoni possono durare fino a un anno.

Con un disidratatore per conservare a lungo termine

Il peperone secco può essere utilizzato in molte ricette e la cosa positiva è che è ricostituito perfettamente, non perde il suo sapore o le sue proprietà. Per disidratarli: pulire bene, rimuovere il cuore, gambo e semi. Tagliarli a pezzi grandi e metterli nel disidratatore. Il tempo e le modalità di disidratazione dipenderanno dal modello di ciascun produttore. Seguire le istruzioni di ciascuno per una corretta asciugatura.

Sbiancato e congelato

Con questa tecnica saranno conservati per periodi di tempo prolungati, fino a un anno. Per sbiancarli: lavare bene i peperoni, togliere il cuore e tutti gli altri semi. Introdurli in acqua bollente e lasciarli così per 2 o 3 minuti. Lasciateli riposare e congelarli in un contenitore adatto al congelatore. Possono essere congelati interi, tagliati a pezzi grandi, tagliati a pezzi o tagliati a pezzetti.

 

Lascia Il Tuo Commento